Ultimo giorno di repliche al Teatro Menotti di Milano del mio spettacolo “1927 MONOLOGO QUANTISTICO”, è stata una serata molto emozionante, il teatro quasi pieno, e ancora una volta si è sfiorata quota 400 persone. Incredibile quante persone siano venute in questa settimana di messa in scena, è stato bellissimo!

Nel pomeriggio, proprio per raccontare tutto questo successo, le telecamere di Rai3 hanno ripreso una parte dello spettacolo e un servizio è andato in onda sul Tgr Leonardo delle 13.50, ecco il link, clicca qui.

Ho caricato il servizio anche sul mio canale youtube, eccolo, clicca qui (in poche ore 10 mila visualizzazioni!).

La cosa più bella di questa settimana al Teatro Menotti è stato l’affetto del pubblico, in tanti si sono sempre fermati per parlarmi, per farmi firmare le copie del mio romanzo, per qualche aneddoto in più su questi fisici del XX secolo che hanno fatto la storia.

Per il mio romanzo “L’incredibile cena dei fisici quantistici”, edizione Salani, clicca qui.

Per altre date del mio spettacolo, segui il mio sito, oppure chiedi al Teatro Menotti (che lo produce), clicca qui.

Ora le repliche di “1927 monologo quantistico” andranno avanti…lo porteremo in giro per le varie città. Mi state scrivendo in tanti, ciascuno con la propria voglia di vederlo sotto casa (e vi capisco!), ma l’organizzazione non è mia, non sono io che organizzo, c’è una produzione di questo spettacolo che è del Teatro Menotti, e il riferimento più giusto da contattare (se trovate un teatro nella vostra città dove portarlo) è emilio russo emilio.russo@tieffeteatro.it (ma scrivetegli solo se avete giá un contatto con un teatro nella vostra città, e non per altro)…grazie, sarà bellissimo continuare insieme!

Questa straordinaria (non banale) attenzione verso lo spettacolo è anche merito delle forze che abbiamo unito tutti quanti, il Tieffe Teatro Menotti Milanoche lo ha prodotto, Emilio Russo che mi ha diretto, Adriano Salani Editore che ha pubblicato il romanzo L’incredibile cena dei fisici quantistici (che sta continuamente vendendo, ristampe comprese, che felicità)…andiamo avanti insieme, si sta così bene vicini vicini!

Per sapere le altre date dove trovarmi, in giro, mentre presento il romanzo, clicca qui.