Con questa settimana ho concluso gli incontri nei licei e devo dire che mi sono trovata molto a mio agio a parlare ai ragazzi di fisica, scienziate, marie curie, einstein…un’esperienza molto interessante, con il loro desiderio di sapere che superava qualsiasi aspettativa. Tutti attentissimi, vispi, così belli.

Quanti luoghi comuni e stereotipi sulla fisica ci sono ancora da infrangere!

Quello che mi ha sconcertato è che molte volte le scuole sono così antiche: microfoni che non funzionano, personale che gira per i corridoi che fa passare la voglia di frequentare la scuola, riscaldamento spento il lunedì e i ragazzi sono costretti a mettersi il giaccone per seguire le lezioni in classe perché si gela. Ma veramente chiudete il riscaldamento la domenica per risparmiare? Non ci potevo credere…questi ragazzi sono degli eroi! E grandi i prof…ricordatevelo: sono i singoli a cambiare il mondo!

 

AVVISO PER I PROF CHE MI SCRIVONO E CHE VORREBBERO AVERMI NELLE LORO AULE MAGNE

Gli incontri nelle scuole a cui ho partecipato sono state organizzate da Zanichelli: sono andata ad Alessandria; a Genova; a Tortona…nell’ambito dell’iniziativa ‘La scienza a scuola’: a tutti i prof interessati a volermi nelle loro aule magne, scrivete alla Zanichelli per questo progetto CLICCA QUI.

E’ stato bellissimo!

Ci vediamo presto!

Ps: a marzo curo il Festival teatrale ‘W la Fisica!’ a Milano, a breve metto il programma, sarà dal 20 al 28 marzo 2018…clicca qui, per i prof (e i ragazzi naturalmente) che vogliono partecipare scrivete a ufficioscuole@tieffeteatro.it

PPs: in alternativa mi potete incontrare in uno dei prossimi eventi live in calendario in tutta Italia, clicca qui.