Il mio monologo su Hedy Lamarr è stato aperto da un concerto di Francesco de Gregori…a mia insaputa!

Ecco come è andata…

Dunque, arrivo alla Triennale dopo tante ore al teatro Elfo Puccini (perché sto provando il mio nuovo monologo EINSTEIN & ME, clicca qui per sapere tutto), arrivo…e mi mandano diretta in un camerino, il numero 6, e mi dicono: “certo, è questo, di fianco a quello di Francesco de Gregori, che ha il 7”. Io dico: “Ma come, Francesco de Gregori?”, e loro: “Sì, quello prima di te!”. E se ne vanno. Io resto da sola, nel camerino, con la porta aperta, in preda ai miei pensieri. Rifaccio il giro delle informazioni che avevo fino a quel momento. Mentalmente. Secondo indicazioni di ieri, dopo le prove, pensavo di dover aprire l’evento alla Triennale di Milano, al teatro dell’Arte, evento creato dal Corriere della Sera #TempodelleDonne, con il mio monologo. Il monologo su #HedyLamarr HEDY LAMARR, VE LA RACCONTO IO. Pensavo di entrare nel camerino, e avere tutto il tempo per concentrarmi, così mi avevano detto ieri E poi, dopotutto, ero arrivata un’ora prima apposta.  Non faccio in tempo a riordinare i pensieri, quando sento Francesco de Gregori sulla porta, che parla, e dopo pochi secondi sento la mia voce che dice “Cavolo, io vengo dopo di te?”, e lui lo sento dire “Complimenti! Quindi mi puoi spiegare la relatività?”. Non faccio in tempo a realizzare che la mia voce ha detto questo, che capisco finalmente che davanti a me avevo Francesco de Gregori, che mi faceva i complimenti. Lui. A me. Francesco. De. Gregori. Che mi faceva i complimenti. Io resto a guardarlo. Vedo che di fianco a lui c’è anche il direttore del Corriere della Sera, lo saluto, e poi riguardo Francesco de Gregori. Che mi chiede, di nuovo, di Einstein. Mi chiede di spiegarglielo. E io inizio qualcosa che aveva a che fare con un racconto su Einstein. Questa la foto di quel momento…

 

 

Lui con il vino rosso, e io che gli racconto di Einstein e della relatività. Non faccio in tempo a finire, che sento Francesco de Gregori che canta sul palco. E mi portano dietro le quinte. Ecco le foto di quel momento esatto…io che cerco di concentrarmi ripetendo il mio monologo, mentre de Gregori fa cantare tutti pochi centimetri più in là…

 

Io che ripeto il monologo, con Francesco de Gregori che canta. E la folla che lo acclama. Passa qualche minuto. E lui esce. Questo è il momento esatto in cui ci siamo dati il cambio sul palco, lui esce e io entro.

Entro. E ci sono i ragazzi dell’organizzazione, ragazzi bravissimi, strepitosi, di fianco a me che mi dicono con grande candore: “Hai capito, no?! Francesco de Gregori ha aperto il tuo monologo!”. Francesco de Gregori ha aperto il mio monologo. Io penso: “Ahahah”. Tipo, la spalla. Tipo, i Sprtzurgrum che aprono il concerto dei Rolling Stones. Rido tantissimo, e non faccio in tempo a finire di ridere che sono al centro del palco. E, serissima, inizio il monologo. Queste le foto dell’evento.

Tanti applausi finali, le persone che fermano, tutto molto bello..

E tutto che passerà alla storia così. Non me lo dimenticherò per tutta la vita. Sugli annali di fisica, così: Francesco de Gregori ha aperto il mio monologo. Che roba…

Ps: poi ho brindato la sera con le Vibrazioni all’evento indimenticabile (che venivano dopo, dopo), nel bar della Triennale…sono fortissimi, li adoro, quante risate con loro.

Questo il post che racconta il prequel di questa storia, clicca qui.

In questo post racconto le prove al teatro Elfo Puccini di Milano, per arrivare all’ultima versione definitiva del monologo EINSTEIN & ME, clicca qui. E ci sono anche LE FOTO DI SCENA. Ora il monologo girerà l’Italia…

QUESTO IL CALENDARIO 2018/2019 DOVE TROVARMI in giro per teatri, piazze, festival…nella vita reale: CLICCA QUI!!!

 

Questi sono i miei canali sui social, per stare aggiornato, cliccandoci sopra si apre!

  1. Greison Anatomy
  2. EINSTEIN E IO
  3. Hotel Copenaghen
  4. Festival della Fisica
  5. Faust a Copenaghen
  6. L’incredibile cena dei fisici quantistici
  7. 1927 Monologo Quantistico
  8. Sei donne che hanno cambiato il mondo
  9. SuperDonne!
  10. Pillole di Fisica
  11. Poi c’è la pagina twitter mia, @greison_anatomy e quella del Festival della Fisica @vivalafisica
  12. Poi c’è Instagram @gre1son
  13. C’è il canale YouTube 100doinel
  14. E infine Linkedln

 

 

 

 

E per i miei libri…in tutte le librerie oppure qui:

Per EINSTEIN E IO, clicca qui.

Per L’INCREDIBILE CENA DEI FISICI QUANTISTICI, clicca qui.

Per SEI DONNE CHE HANNO CAMBIATO IL MONDO, clicca qui.

Per SUPERDONNE!, clicca qui.

Per HOTEL COPENAGHEN, clicca qui.