Non simpatiche canaglie, ma delinquenti disgraziati. Brutti, sporchi, cattivi. Da subito, senza scuse. In cerca dell'inferno. I tifosi, qui a Istanbul, hanno questa fama, questa etichetta, questa scritta che campeggia nitida sopra le loro teste. E i tifosi del Fenerbahce ...