La mia lezione di fisica quantistica ai ragazzi del liceo di Schio…ecco l’articolo uscito!

L’altro giorno, con la febbre (come vi ho raccontato in un post precedente), ho fatto una lezione di fisica quantistica ai ragazzi del liceo di Schio, dove mi hanno invitato per fare il mio monologo la sera (poi il teatro è stato riempito, tutto esaurito, sold out), ben sapendo che nel programma dei licei la fisica quantistica mica è approfondita, si arriva a malapena alle equazioni di Maxwell, solo e sempre fisica classica…ma poi, ci sono professori illuminati che mi chiamano, ed eccomi…tra il pubblico c’era anche un giornalista, e quindi è uscito l’articolo…

E qui io con la febbre (e il giubbetto di pelle, da ‘rockstar della fisica’, come kip thorne…):

 

Qui si legge meglio forse…

E la prossima data del mio monologo EINSTEIN & ME è il 31 gennaio al Teatro Bolognini di Pistoia, organizzato dall’Ordine degli Ingegneri! Ingresso libero…basta seguire questo link per prendere il vostro posto a teatro: clicca qui!

 

 

 

EINSTEIN & ME nella versione teatrale completa:

25 febbraio Teatro Rossetti di Trieste,

14 marzo Teatro Politeama di Genova;

29 marzo Teatro Sociale di Bellinzona.

I biglietti si trovano nei siti dei rispettivi teatri.

Questo è un assaggio di quello che vedrete CLICCA QUI per la prima clip video con l’allestimento completo.

E questa è la seconda clip, questa volta più lunga: CLICCA QUI!

In particolare, il 14 marzo sarà una data doppiamente interessante: sarà il compleanno di Albert Einstein, e noi le festeggeremo in Italia tutti a Genova, nel foyer, alla fine dello spettacolo….venite, mi raccomando, è la mia città, ed è la città più delicata che esista in Italia…per questo le voglio bene ancora di più.

EINSTEIN & ME è un monologo che ho scritto e interpreto con la grande regia di Cinzia Spanò, la partecipazione amichevole di Giancarlo Giannini nella voce di Albert Einstein (e poi: il disegno luci è di Giuliano Almerighi, video e audio di Andrea Finizio, elementi di scena di Saverio Assumma de Vita, assistente alla regia Martina Maffezzini). L’ho tratto dal mio romanzo EINSTEIN E IO (editore Salani, clicca qui), dopo le mie ricerche a Berna e Zurigo, ho ricostruito la prima fase della vita di Einstein, quella che parte dai banchi di scuola, quando ha conosciuto Mileva Maric (anche lei fisica, studentessa del Politecnico di Zurigo, futura sua moglie e madre dei suoi figli). E infatti il racconto è in prima persona, visto da lei, dagli occhi di Mileva. E io sono la moglie di Einstein.

 

Questo è il link con il calendario del mio tour, e con le date di avvicinamento a questi tre eventi che vi ho raccontato, il tour prevede date con tutti i miei monologhi (quindi anche ‘due donne ai raggi X’ e ‘monologo quantistico’): CLICCA QUI PER IL CALENDARIO DEL TOUR!

Queste sono le schede artistiche che li raccontano: Monologo quantistico -> Monologo Quantistico Due donne ai Raggi X -> Due donne ai Raggi X Einstein & me -> Einstein & me

Per averli scrivetemi: gabriella@greisonanatomy.com e ci accordiamo!

 

E per i miei libri…in tutte le librerie oppure qui:

Per EINSTEIN E IO, clicca qui.

Per L’INCREDIBILE CENA DEI FISICI QUANTISTICI, clicca qui.

Per SEI DONNE CHE HANNO CAMBIATO IL MONDO, clicca qui.

Per SUPERDONNE!, clicca qui.

Per HOTEL COPENAGHEN, clicca qui.

Condividi su ...
26Shares

There are no comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart