La serata a Ragusa bellissima…quanto affetto per le storie su Schroedinger e i sogni di Alice!

Questi due giorni a Ragusa sono stati belli, ho mangiato una quantità di cibo che penso mi basterà per due mesi ❤️grazie 🙏 E ieri sera il monologo ha raccolto sotto al palco gli occhi più grandi che sono mai stati avvistati in tutta la Sicilia, avreste dovuto vedere le vostre facce mentre io vi raccontavo di Schrödinger, Einstein, Niels Bohr, Heisenberg e della fisica quantistica…non ve le racconta nessuno le mie storie dei fisici del XX Secolo, eh? Eh lo so… eravate bellissimi, finiró col dire quello che diceva David Bowie, voglio vivere in un mondo fatto solo dalle facce che vedo dai miei palchi. 🥰”Ucciderò il gatto di Schrödinger”, a detta degli organizzatori (persone squisite e bravissime) ha preso l’applauso più lungo della storia degli applausi, e non vi dico al firmacopie l’affetto di questa fila lunga e ordinata e attenta…non finivamo più, grazie 😘vi porto nel cuore 👋🏻a presto!

-> comprate il libro mi raccomando, questo un link dove trovarlo, clicca!

 

 

 

Prossimo evento a cui partecipo: tra dieci giorni a Trento. si tratta di un panel su ambiente e sostenibilità, economia circolare e rifiuti e riciclo sostenibile…tutti argomenti che mi stanno a cuore. Infatti io sono state testimonial per Eni a dicembre, vi ricordate gli spot che sono andati su La7? E qui invece la newsletter per Feem clicca, sempre su questi argomenti molto interessanti e oggi da sostenere.

 

Le avete viste le foto di Alice con la tuta la Kill Bill? Clicca su questo post per la gallery!

Come sapete il mio ultimo libro è un romanzo, si chiama “Ucciderò il gatto di Schrödinger”, pubblicato con Mondadori, e racconta la fisica quantistica. Racconto la storia della fisica quantistica, perché questa ho studiato, di questo sono studiosa, sono fisica, e la quantistica è la mia ossessione. Racconto la fisica quantistica nel libro, non solo quella che ha sconvolto le nostre vite quando è nata, ma anche quella che ci aspetta, quella che sconvolgerà di nuovo a breve le nostre esistenze nella Seconda Rivoluzione Quantistica. L’escamotage che uso è la vita di una persona, per raccontarla, Alice. La protagonista del romanzo, che si chiama Alice, ha 28 anni, ed è in pieno cambiamento. Ho teorizzato che i 28 anni (poco più o poco meno) sono gli anni del cambiamento per tutti noi, il momento in cui abbiamo fatto una scelta e abbiamo cambiato vita. Lei userà la fisica quantistica per vivere il suo cambiamento. Lei che abitualmente indossa la tuta di Kill Bill per fare le cose. Anche se non è affatto una combattente. Perché in lei convivono tutti gli stati d’animo opposti, felice e triste, positiva e negativa, materiale e intimista, viva e morta esattamente come l’esperimento mentale del gatto di Schrödinger. E infatti userà la vita di Erwin Schrödinger, raccontata nel dettaglio nel libro, e userà la fisica quantistica per vivere il suo cambiamento.

ps: Bill è il nome del gatto.

> clicca qui per avere “Ucciderò il gatto di Schrödinger”

E dal romanzo, stiamo creando uno spettacolo teatrale, che debutterà appena riaprono i teatri in pianta stabile, in home page del mio sito racconto tutto il progetto, e anche nell’ultimo video caricato sul mio canale YouTube.

 

 

Poi a Novembre sarò il 7 al Teatro Sacco di Savona (clicca qui) ore 21 e con me ci sarà anche Marco Caronna, faremo una specie di working progress dello spettacolo che debutterà la prossima stagione, alla fine firmacopie grazie alla presenza sul posto della libreria Ubik di Savona!

Sempre a Novembre sarò anche a Tolmezzo, sulle Dolomiti, e per due volte a Milano, sia a Bookcity, sia al Focus Festival! E tanti firmacopieee…

Ma per tutte le date aggiornate guardate sempre il calendario qui del sito…

 

 

 

 

E questa è la prima recensione su Amazon, bella vero? Fate anche la vostra, e datemi 5 stellette mi raccomando…

 

 

 

Questo il trailer con il racconto di “Ucciderò il gatto di Schroedinger” -> clicca!

 

 

Per gli amici di Milano, nella Libreria Rizzoli di Galleria Vittorio Emanuele II ci sono tante copie che ho autografato per voi… buona lettura, ciao!

 

 

 

 

 

 

 

E queste le alette interne…

 

 

 

 

Non state dove o con chi non vi fa fiorire. 

 

 

 

 

 

Condividi su ...
0Shares

There are no comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart