Grazie per aver seguito in tanti IL FAVOLOSO MONDO DELLA FISICA QUANTISTICA, il mio programma in tv sulla fisica quantistica…

Ciao! Ieri il mio programma IL FAVOLOSO MONDO DELLA FISICA QUANTISTICA su FocusTv è andato ancora benissimo…ed è stato bello rivederlo con voi, leggendo i vostri messaggi! Ed è stato trend topic su twitter nei primi 50 per tutto il giorno. Grazie. Io sono fisica, e sono studiosa, e mi occupo di fisica quantistica sotto forma di divulgazione perché è una mia esigenza fortissima oggi.

Mi hanno chiesto di fare questo programma e io ho accettato subito. Mi sono messa a scriverlo in tempo record, ho visitato la location, scelto i luoghi delle scene, pensato ad ogni dettaglio (come avere due ragazzi ventenni per i contributi esterni). Un lavoro lungo, ma ne è valsa la pena. In un momento nero come quello che stiamo vivendo era importante farlo, per questo vale ancora di più. Faccio le cose (libri o spettacoli teatrali) sempre mossa da un desidero impellente, improrogabile. E così è stato per questo mio programma televisivo. Di cui vado molto fiera.

 

…io finalmente mi sto riposando nella mia Liguria!

Li avete regalati i miei libri per le feste? Qui c’è il link sul mio sito con tutti -> clicca

(continuo sotto la foto)

 

Per chi vuole sapere l’ordine con cui leggere i miei libri sulla FISICA QUANTISTICA (perché di questo mi occupo, sono una studiosa, e creo i miei libri dalle mie ricerche e dai miei viaggi nei luoghi dove sono avvenute le cose), ecco l’ordine…

 

 

Gli altri tre sono libri sulle grandi scienziate della storia: “Sei donne che hanno cambiato il mondo” (Bollati Boringhieri, qui), “Superdonne” (Salani, questo è un libro per bambine/i, qui), e “Einstein e io” (Salani, questo racconta Mileva Maric, qui).

 

Speriamo veramente che in primavera torni la normalità e riaprano i teatri…io non vedo l’ora di tornare sul palco e incontrarvi…

 

Intanto, mi accontento dei messaggi che mi inviate, e del sostegno che mi date sui social…

Come questo messaggio bellissimo!

 

 

Oggi un fisico non deve essere per forza un uomo, non deve essere per forza vecchio, non deve essere per forza di fianco ad una lavagna…e neanche legato a un centro di ricerca e basta. Lo dicono in America. I tempi sono cambiati. In America appena un ragazzo si laurea in fisica gli fanno subito un contratto, lavora subito, viene subito preso perché è un valore aggiunto, una risorsa per il suo modo di pensare diverso da tutti.

 

 

Presto vedrete in tv un programma dove sono andata ospite a parlare del mio ultimo romanzo, se lo vedete mandatemi foto o storie su instagram…

Ciao!

Stay Safe and Love Physics!

E anche Stay Rock…

(per chi mi segue su Instagram sa che metto sempre musica rock nelle mie stories…perché questa è la musica che ascolto e mi piace! essere rock vuol dire essere al limite tra l’epico e il ridicolo…)

 

 

Ah ricordatevi che qui poi c’è una bella intervista -> clicca

In pratica in questa intervista racconto per la prima volta quando mi hanno attribuito l’appellativo di “Rockstar della fisica”…ascoltatevela, è bella!

E qui sotto vi posto le prove di quello che racconto.

Ecco il camerino di fianco a quello di Patti Smith, cinque anni fa. Roma, Auditorium.

 

Ecco uno dei giornali stranieri in cui mi chiamano “La Rockstar della fisica” addirittura su un titolo in copertina, e poi l’articolo dentro è a tutta pagina! In questo caso il giornale è tedesco (ma sono uscita anche in America e Spagna e …)

 

Per il resto, vi rimando all’homepage qui del sito, con tutte le cose mie attive… (guardatevi il progetto su Mileva Maric, che presto vi aggiorno con una novità!).

 

Non state con chi non vi fa fiorire

 

 

 

Condividi su ...
0Shares

There are no comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart