Greison’s Secrets…

>
Greison’s Secrets…

CHI SONO

Sono fisica, sono scrittrice, giornalista professionista, attrice teatrale. Mi hanno definito “la donna della fisica divulgativa italiana” (Huffington Post), e anche “la rockstar della fisica” (Corriere della Sera), e anche “il volto rivoluzionario della scienza in Italia” (GQ), e dicono anche “ha creato un nuovo filone che non esisteva prima, con i suoi racconti di fisica romanzata a teatro e nei suoi romanzi” (Repubblica)…e io, di tutto questo, ne vado fiera.

Scrivo romanzi con la fisica a far da sfondo. Fisica quantistica, donne della scienza, fisici del XX secolo: le mie ossessioni. Porto a teatro i miei monologhi tratti dai miei libri. E non solo a teatro… E poi conduco, modero dibattiti, presento convegni, intervisto, faccio speech motivazionali nelle aziende, inspirational speeches…

 

Su Audible è uscito il mio podcast IL CANTICO DEI QUANTI, si tratta di 16 lezioni facili di fisica quantistica, soltanto con la mia voce, andando a braccio, e seguendo solo i miei appunti: clicca qui.

Per Audible ho letto tutto i miei libri, e pubblico podcast.

 

Per conferenze rivolgersi a Gaia Colusso di Elastica (gaiacolusso@elastica.eu  e Giulia Mocenigo: giuliamocenigo@elastica.eu)

Per gli spettacoli teatrali: info@greisonanatomy.com
Per traduzioni e nuovi libri: rivolgersi a Carmen Prestia di Alferj e Prestia (carmen@alferjeprestia.com)

 

 

Qui c’è la mia pagina Wikipedia (clicca QUI)…

 

– occhi verdi e capelli rossi

– origini scozzesi

– ho la memoria eidetica

– pratico la lettura veloce dalle medie

– credo nell’unica fede che ho fatto mia: l’approccio scientifico ad ogni cosa della vita

– ho un QI di 157 (test fatto durante gli anni dell’Ecole Polytechnique di Parigi)

– sono allergica alle arance, ai gatti e al miele

– vado a letto presto

 

COSA FACCIO

Pubblico romanzi e porto a teatro i miei monologhi. Non solo in Italia. Approfondisco le storie legate ai fisici del XX Secolo, in particolare i fisici quantistici. E anche le donne della scienza.
Sono fisica, e sono narratrice. Le mie storie le racconto nei miei libri e a teatro. Non solo in Italia. Approfondisco le storie legate ai fisici del XX Secolo, la fisica quantistica, e anche le grandi donne della scienza.
Il mio lavoro sulla fisica quantistica parte da lontano. Da una foto scattata a Bruxelles nel 1927, quando c’è stato il più grande ritrovo di cervelli della storia. Sono ossessionata da quella foto. Ho scritto la trilogia sulla fisica quantistica. Il romanzo L’incredibile cena dei fisici quantistici, Hotel Copenaghen e La leggendaria storia di Heisenberg e dei fisici di Farm Hall. Da questi tre romanzi ho tratto altrettanti spettacoli teatrali: dal primo è nato 1927 – Monologo Quantistico che sta superando record impensabili di repliche, dal secondo FAUST A COPENAGHEN (che ha smesso di girare però) e dal terzo lo spettacolo omonimo. Tutti e tre sono ambientati in posti diversi, perché ho fatto le ricerche in posti diversi: Bruxelles, Copenaghen, e Inghilterra/Germania.
Poi sono andata a Zurigo e a Berna, e ho iniziato ad avvicinare Albert Einstein da lontano, raccontando come è diventato Einstein (i suoi anni europei): ho scritto Einstein e io, in cui racconto la vita di Mileva Maric, fisica, prima moglie di Einstein e madre dei suoi figli. Ho tratto lo spettacolo EINSTEIN & ME, che sta girando nei teatri di tutto il mondo. Le richieste per metterlo in scena non finiscono mai, perché la sua storia appassiona in tanti. Mileva è il simbolo del cambiamento. Al punto che ho creato una sezione apposita sul mio sito in cui racconto l’evoluzione della sua vita oggi, per noi. Ho fatto la proposta di assegnazione di una laurea postuma a Mileva Maric al Politecnico di Zurigo, e questa cosa ha portato ad intervistarmi i media internazionali, tutti si sono interessati alla proposta, e l’appoggio è arrivato da tutto il mondo. Sta per nascere un film che racconta tutto questo.
E poi mi sono dedicata ad Albert Einstein completamente: sono andata a Princeton e ho ricostruito il suo periodo americano (1933-1955) e tutto quello che lui oggi ci ha lasciato in eredità, ho scritto il libro EINSTEIN FOREVER (e lo spettacolo omonimo). E sempre sulla fisica quantistica ho creato un’altra cosa: il mio primo podcast IL CANTICO DEI QUANTI, si tratta di 16 lezioni facili, a braccio, solo con la mia voce, su Audible…ecco il link per ascoltarle: clicca qui!
Per quel che riguarda le donne della scienza ho tanto altro da dirvi. Oltre a Mileva Maric, altre cinque mie eroine sono contenute nel mio libro Sei donne che hanno cambiato il mondo e sono: Marie Curie, Lise Meitner, Emmy Noether, Rosalind Franklin, Hedy Lamarr e Mileva Maric. Le mie eroine indiscusse! Su MC e HL ho creato il monologo Due donne ai Raggi X – Marie Curie e Hedy Lamarr, ve le racconto io ; mentre su MM (come detto sopra) ho creato il monologo tratto da Einstein e io; su LM c’è la seconda parte del mio spettacolo “La leggendaria storia di Heisenberg e dei fisici di Farm Hall” dedicata a lei.
E poi ho scritto un altro libro (stavolta per bambini) chiamato SuperDonne, con 20 storie per addormentarsi felici del mondo in cui viviamo.
 
 

 

 

 

 

 

Il mio motto?

 

 

NON STATE CON CHI NON VI FA FIORIRE!

gabriella

 

 

 

 

Condividi su ...
1Shares

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart